CHIUDI

Filobus66

il pianeta e le parole

Vademecum

Fratelli di Guido Garufi

il tempo convertito nei ritmi armoniosi, in quei fiati e quelle musiche erranti e musicanti - scrive Giovanni Tesio - che già colgono sotto traccia - per sottinteso - i non infrequenti inviti angelici che fanno pensare a Osvaldo Licini ...

Leggi

Vademecum

Sulla panchina davanti al mare

Dopo il tramonto la presenza umana bruscamente diminuisce - ormai la loro è l'unica panchina occupata -, ma quell'osservatorio può ancora serbare sorprese. Persi i riflessi dorati, persi i colori, è capitato di vedere nella debole luce crepuscolare le sagome di aironi cenerini stagliarsi sopra il profilo delle prime colline ...

Leggi

Vademecum

La strategia della farfalla

Con presunzione, l'uomo li ritiene esseri “inferiori”, basandosi unicamente sulle capacità intellettuali, mentre probabilmente gli insetti sono più adatti di noi a sopravvivere ai mutamenti climatici ...

Leggi

Vademecum

L'universo a portata di mano

Un manuale del cosmo e della fisica, quasi un romanzo, un'odissea, una lezione peripatetica, un divertimento mozzafiato, l'universo diventa familiare ...

Leggi

Diario verde

Casa di vetro

L'arte di leggere e di non leggere

Persio, Satire. Prologo

una traduzione è come un lander che atterra sul nostro pianeta duemila anni dopo

Risposta del cambiavalute

Perché capisci quanto sono lontani dall'originale i clonatori contemporanei, quelli che imitano la sensibilità degli scrittori del passato ...

il romanzo? Ancora tu ...

Per accettare di leggere un romanzo, il romanzo dovrebbe essere un romanzo e l'autore un autore...

Marco Ferri Esercizi spirituali per cosmonauti
Marco Ferri Prove e variazioni
Virgilio Dionisi Il manoscritto ritrovato
Raymond Queneau Per un'arte poetica